CERCA
Con il forte incremento del fotovoltaico in Europa e in particolare in Italia, dove sono presenti circa 500.000 impianti e decine di milioni di moduli, si pone sempre di più il tema dello "smaltimento pannelli fotovoltaici" e dei loro componenti; una corretta soluzione al problema è quella del loro riciclaggio. Vediamo come affrontare la problematica e i link di associazioni o enti istituzionali che si occupano di smaltimento pannelli fotovoltaici.
wt728x90
Ultimi articoli
Vantaggi e svantaggi delle auto elettriche Vantaggi e svantaggi delle auto elettriche

Le auto elettriche definite anche ZEV (Zero Emission Vehicle) sono veicoli elettrici che rispettano l’ambiente e che non provocano emissioni di ... dettaglio..

Inquinamento elettromagnetico Inquinamento elettromagnetico

L’inquinamento elettromagnetico è un fenomeno legato alla generazione di campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici artificiali, ... dettaglio..

Grafene e ambiente Grafene e ambiente

E’ duro come un diamante, è leggerissimo e sottile, è trasparente come il vetro, è flessibilissimo, è molto ... dettaglio..

Illuminazione led: vantaggi e svantaggi Illuminazione led: vantaggi e svantaggi

Il tema del risparmio energetico, cioè la necessità di contenere gli sprechi e di ridurre i consumi energetici, è di grande ... dettaglio..

Ttip: garantisce la sicurezza alimentare? Ttip: garantisce la sicurezza alimentare?

Il Transatlantic Trade and Investment Partnership, ovvero il "partenariato transatlantico su commercio e investimenti", è un accordo ... dettaglio..

Cause dei cambiamenti climatici Cause dei cambiamenti climatici

I cambiamenti climatici che si stanno  riscontrando negli ultimi decenni causano diversi effetti negativi sia per l’uomo che per ... dettaglio..

Aziende del settore

IN RILIEVO
Produrre energia da biomasse

Produrre energia da biomasse

L’energia biomasse è quel tipo di energia rinnovabile che otteniamo dal materiale organico generato da organismi vegetali o da loro componenti, che non sono stati sottoposti ad alcun processo di fossilizzazione subito invece da altre fonti energetiche come petrolio o carbone, e che possiamo usare in processi di trasformazione termochimica o biochimica. Vediamo le caratteristiche e l’utilizzo delle biomasse, i benefici che si ottengono adoperandole e infine segnaliamo i link di alcune aziende che se ne occupano.
Continua
Modalità smaltimento Raee

Modalità smaltimento Raee

Lo smaltimento Raee (rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche) consiste nel trattamento di rifiuti di tipo speciale di cui il possessore intenda disfarsi in quanto deteriorati, superati tecnologicamente, non utilizzati o comunque destinati all'abbandono. Vediamo come avviene lo smaltimento Raee attraverso la raccolta e trattamento,  le responsabilità dei produttori e la normativa di riferimento. Indichiamo anche i link di alcuni sistemi collettivi per lo smaltimento Raee. 
Continua
Emissione di gas nell'atmosfera terrestre

Emissione di gas nell'atmosfera terrestre

L’emissione in atmosfera di qualsiasi sostanza solida, liquida o gassosa (sia naturale che artificiale) in grado di causare inquinamento atmosferico, modifica la barriera che è a protezione della Terra dalle le radiazioni solari; ciò provoca il cosiddetto “effetto serra” che è un fenomeno negativo per l’ambiente. Vediamo il tipo d’inquinamento provocato dalle emissioni in atmosfera di tipo artificiale, l'effetto sull’ambiente e sull’uomo, le autorizzazioni stabilite dalla legge. Segnaliamo alcuni link di aziende che se ne interessano.
Continua
Sicurezza alimentare per cibi e bevande

Sicurezza alimentare per cibi e bevande

Che cosa è la sicurezza alimentare e le tecniche per garantire in maniera continua e completa che gli alimenti e le bevande siano in grado, oltre che di soddisfare la quantità di energia che il corpo umano richiede per la sopravvivenza, anche adeguate condizioni igieniche e sanitarie. Indichiamo anche i link di enti/aziende che si occupano della sicurezza degli alimenti, del sistema di controllo e del piano autocontrollo Haccp.
Continua
Perché fermare il consumo del suolo

Perché fermare il consumo del suolo

Il nostro paese deve difendersi dal continuo aumentare del consumo del territorio perché tale fenomeno ha raggiunto negli ultimi decenni livelli sproporzionati alle reali necessità di sviluppo del paese devastando moltissime aree anche di pregio. Basta guardarsi attorno per capire come sono enormemente aumentate le zone urbanizzate, in cui sono presenti costruzioni pubbliche e private, grandi infrastrutture stradali e ferroviarie, aree destinate al commercio, alla produzione e all’artigianato con le loro connessioni e collegamenti viari; a discapito delle aree agricole o naturali. Vediamo quali sono le motivazioni che ci spingono a bloccare questa grave ferita ambientale e segnaliamo i link di istituti o associazioni che si interessano della difesa del territorio.
Continua

Approfondimenti






Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta
Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet'