CERCA
La “green economy” o economia verde è in grande espansione in tutto il pianeta e di conseguenza le opportunità di entrare nel mondo produttivo tramite “green Job” (lavoro verde) sono attualmente notevolmente alte. Ciò si verifica in quanto i cittadini vogliono avere una società orientata a minori sprechi energetici, maggior tutela dell’ambiente e della salute umana. Con una buona preparazione sia in campo ambientale che sulle energie rinnovabili si possono aprire numerose ...
wt728x90
Ultimi articoli
Grafene e ambiente Grafene e ambiente

E’ duro come un diamante, è leggerissimo e sottile, è trasparente come il vetro, è flessibilissimo, è molto ... dettaglio..

Illuminazione led: vantaggi e svantaggi Illuminazione led: vantaggi e svantaggi

Il tema del risparmio energetico, cioè la necessità di contenere gli sprechi e di ridurre i consumi energetici, è di grande ... dettaglio..

Ttip: garantisce la sicurezza alimentare? Ttip: garantisce la sicurezza alimentare?

Il Transatlantic Trade and Investment Partnership, ovvero il "partenariato transatlantico su commercio e investimenti", è un accordo ... dettaglio..

Cause dei cambiamenti climatici Cause dei cambiamenti climatici

I cambiamenti climatici che si stanno  riscontrando negli ultimi decenni causano diversi effetti negativi sia per l’uomo che per ... dettaglio..

Risparmio energetico e piano per la  Campania Risparmio energetico e piano per la Campania

Il risparmio di energia è uno tra i più importanti obiettivi dell'Unione europea (UE) in campo energetico. I paesi europei e in ... dettaglio..

Incentivi risparmio energetico nel Lazio Incentivi risparmio energetico nel Lazio

Una strada che si sta percorrendo in molti paesi, per ridurre gli elevati consumi energetici che si registrano e che sono in continua crescita, ... dettaglio..

Aziende del settore

IN RILIEVO
Energia da centrali idroelettriche

Energia da centrali idroelettriche

Le centrali idroelettriche sono impianti per la produzione di energia elettrica che convertono l'energia idraulica posseduta da corsi d'acqua, di origine naturale o artificiale, in energia elettrica. Vediamo le tipologie di centrali idroelettriche e come funzionano, i vantaggi e gli svantaggi che comportano. Infine indichiamo i link di aziende che si occupano delle centrali idroelettriche e degli impianti idroelettrici.
Continua
Inquinamento acustico: cause, effetti e rimedi

Inquinamento acustico: cause, effetti e rimedi

Una delle principali cause del progressivo peggioramento della qualità della vita nei grandi centri urbani è legata all’inquinamento acustico provocato dal rumore; fenomeno presente sia negli ambienti di vita sia in quelli lavorativi. Per l’inquinamento acustico vediamo la sua valutazione, gli effetti che ha sull’uomo, quali provvedimenti vanno adottati per ridurrlo e segnaliamo alcuni link di enti o aziende che si occupano del fenomeno.
Continua
Il fenomeno dell'inquinamento atmosferico

Il fenomeno dell'inquinamento atmosferico

L’inquinamento atmosferico è un fenomeno negativo provocato da cause naturali (eruzioni vulcaniche che emettono cenere, polvere, sabbia) e da agenti inquinanti immessi nell'atmosfera terrestre dall’attività dell’uomo in tutte le sue diverse forme. Vediamo quali sono le fonti dell'inquinamento atmosferico e gli effetti che ha sull’ambiente e sull'uomo; inoltre segnaliamo i link di enti o aziende che se ne interessano.
Continua
Sicurezza alimentare per cibi e bevande

Sicurezza alimentare per cibi e bevande

Che cosa è la sicurezza alimentare e le tecniche per garantire in maniera continua e completa che gli alimenti e le bevande siano in grado, oltre che di soddisfare la quantità di energia che il corpo umano richiede per la sopravvivenza, anche adeguate condizioni igieniche e sanitarie. Indichiamo anche i link di enti/aziende che si occupano della sicurezza degli alimenti, del sistema di controllo e del piano autocontrollo Haccp.
Continua
Perché fermare il consumo del suolo

Perché fermare il consumo del suolo

Il nostro paese deve difendersi dal continuo aumentare del consumo del territorio perché tale fenomeno ha raggiunto negli ultimi decenni livelli sproporzionati alle reali necessità di sviluppo del paese devastando moltissime aree anche di pregio. Basta guardarsi attorno per capire come sono enormemente aumentate le zone urbanizzate, in cui sono presenti costruzioni pubbliche e private, grandi infrastrutture stradali e ferroviarie, aree destinate al commercio, alla produzione e all’artigianato con le loro connessioni e collegamenti viari; a discapito delle aree agricole o naturali. Vediamo quali sono le motivazioni che ci spingono a bloccare questa grave ferita ambientale e segnaliamo i link di istituti o associazioni che si interessano della difesa del territorio.
Continua

Approfondimenti






Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta
Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet'